Birra Moretti inventa il Paese coi Baffi nel nuovo format di Armando Testa

Da ieri, domenica 26 marzo, è on air il primo nuovo spot Birra Moretti, l’inizio di un viaggio in un mondo inedito dove i suoi valori caratterizzanti prendono vita attraverso immagini iconiche ed evocative raccontando la forza e la distintività delle birre della famiglia Birra Moretti. Al centro di questo concept di comunicazione c’è il “Paese coi Baffi”, un luogo sospeso tra sogno e realtà, dove le vicende dei personaggi protagonisti degli spot si snodano in un’atmosfera carica di magia.

Con questo format di comunicazione, sviluppato dall’agenzia Armando Testa, Birra Moretti punta a esaltare i valori di qualità, italianità e ironia che contraddistinguono il brand. Il Paese coi Baffi è un luogo incantato dove tutto è generoso: la natura, la gente, il sole. Lì, fra piazze e vicoli, prende forma un luogo non luogo, al tempo stesso reale e sospeso nel tempo, dove ogni storia vissuta e raccontata è poetica e ironica. Teatro delle riprese, gli scorci delle colline romagnole e le vie suggestive di antichi borghi feudali: Montegridolfo, Saludecio e Mondaino, tre piccoli paesi nei dintorni di Rimini calati in un territorio carico di storia e genuinità, che incarnano perfettamente l’immaginario del Paese coi Baffi.

Questa località è resa speciale anche dai suoi abitanti. Il barbiere è il centro nevralgico delle chiacchiere, da lui gli uomini del paese vanno a farsi sistemare i baffi, la vera moda del posto (perché qui, tutti portano i baffi). Il barista è sempre pronto a riempire un boccale, la bella del Paese a fare innamorare al suo passaggio. Di fronte al mastro birraio si resta affascinati dalla sua capacità e dalla sua sapiente arte di creare ricette uniche. Attraverso gli occhi di questi personaggi e alle loro storie, lo spettatore scopre il mondo Birra Moretti e la cura con cui vengono prodotte le birre della famiglia. Ognuno dei soggetti della campagna, nel corso dell’anno, svelerà un aspetto diverso e originale: il tempo di riposo che regala aromi e gusti indimenticabili, la scelta accurata degli ingredienti, l’attenzione a una produzione sostenibile, il metodo corretto per spillare (e gustare) perfettamente una birra, solo per citarne alcuni. Un viaggio lungo un anno dove la storia di ogni birra continuerà a prendere vita in modo originale.

In questo nuovo mondo siamo accompagnati da Baffo Moretti, il protagonista della narrazione, custode e garante dei valori di Birra Moretti – tradizione, genuinità del gusto, sincerità e qualità – che accompagna lo spettatore in un racconto a puntate attraverso il quale, storia dopo storia, è possibile scoprire i diversi personaggi che vivono nel Paese coi Baffi. Ogni spot si chiude con un brindisi intorno a un grande tavola imbandita attorno alla quale si ritrovano gli abitanti di questo luogo speciale.

Il primo soggetto è dedicato a Birra Moretti Ricetta Originale e al suo lungo riposo, che le regala tutta la qualità e il gusto che, da sempre, caratterizzano la prima nata della famiglia. Prima di essere pronta per essere gustata, si assiste alla cura particolare e attenta che la birra riceve da parte dei Mastri Birrai Birra Moretti; fra gli abitanti aleggiano attesa e curiosità, degne di una ricetta veramente preziosa.

Questo cambio di strategia di comunicazione ha portato anche a un cambiamento di testimone: Baffo Moretti, a partire dai nuovi spot, sarà interpretato da Pier Maria Cecchini, classe 1957, attore e regista italiano. A Pier Maria Cecchini vanno i nostri migliori auguri e ad Orso Maria Guerrini la nostra enorme gratitudine per aver interpretato con tanta professionalità un personaggio ormai entrato nel cuore degli italiani.

La campagna ideata dalla Armando Testa, partner storico di Birra Moretti, nasce sotto la direzione creativa esecutiva di Michele Mariani con Andrea Lantelme (direttore creativo art) e Federico Bonenti (vice direttore creativo copy). Gli spot sono stati prodotti da The Family. La regia è stata affidata a Vesa Manninen. Originario di una piccola città del nord della Finlandia, Manninen ha frequentato la scuola di cinema a Helsinki. Quarantenne, ha già girato importanti video musicali e diversi cortometraggi affinando, nel tempo, la sua abilità nel campo degli effetti speciali. Non ci è voluto molto prima che la sua voce e visione inconfondibili catturassero l’attenzione di case di produzione in Europa e negli Stati Uniti. Oggi è uno dei registi più richiesti dalle più importanti agenzie pubblicitarie e ha diretto spot per brand internazionali. Tanti i riconoscimenti che ha ottenuto, fra cui l’Epica Awards. Disciplinato, innovativo, cinetico: Vesa Manninen porta in tutta la sua produzione uno stile audace e tipicamente nordeuropeo.

L’agenzia Mediavest ha curato la pianificazione della campagna tv.

Credits:
Direzione Creativa Esecutiva: Michele Mariani
Direttore Creativo (art): Andrea Lantelme
Vice Direttore Creativo (copy): Federico Bonenti
Direttore Clienti: Emanuele Cason
Account Senior: Emanuele Cicogna Mozzoni
Account Junior: Davide Piron

Casa di Produzione: The Family
Produttore Esecutivo: Stefano Quaglia
Producers: Tommaso Heimann, Benedetta Maestro

Regia: Vesa Manninen
Direttore della Fotografia: Simon Richards
Azienda /marca: HEINEKEN Italia S.p.A.
Direttore marketing (cliente): Floris Cobelens
Group brand manager (cliente): Valentina Simonetta
Brand manager (cliente): Elena Calderoni, Marco Cristofoletto
Junior Brand Manager (cliente): Marco Garau, Rachele Pellegrini

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?