Amaro Lucano, Initiative e Reprise Media insieme sul web per il contest “Separdo”

Torna in campagna il famoso brand Amaro Lucano, dal 1894 uno degli amari più famosi del mercato, ancora una volta al fianco di Initiative e Reprise Media, agenzie parte del gruppo IPG Mediabrands.

La campagna, che si articola unicamente sul web, porta online un progetto nato con l’obbiettivo di avvicinare sempre di più un target giovane al famoso Amaro Lucano. Da qui l’idea di sfruttare al meglio le abitudini e i passatempi dei più giovani, con la complicità di un giornalista, conduttore televisivo e commentatore sportivo a loro molto caro: Pierluigi Pardo. Come? Lanciando a tutti una sfida! Per questo Reprise Media ha ideato il contest “SePardo”: un concorso, lanciato su Facebook, che offre a tutti la possibilità di aggiudicarsi una partita dal vivo a Fifa 2017 proprio contro Pierluigi Pardo.

Non tutto però è facile come sembra: Pierluigi Pardo, infatti, lancerà una sfida che prevede, in caso di sconfitta, anche una penitenza. Per potersi aggiudicare la possibilità di sfidarlo, gli utenti dovranno lasciare un commento ai post Facebook relativi al concorso inserendo l’hashtag #SePardo e compilare il form di registrazione sul sito www.amarolucanosepardo.it, specificando la penitenza che sarebbero disposti a realizzare in caso di sconfitta. Tra tutti gli aspiranti giocatori saranno cinque quelli che, avendo postato le penitenze più divertenti e creative, vinceranno un match dal vivo con Pierluigi a Milano. In palio una prestigiosa bottiglia di Amaro Lucano Anniversario e, in caso di vittoria della partita, una bottiglia Jeroboam da 300cl.

Il video di lancio del concorso, prodotto da Pierluigi Pardo, è stato pubblicato e sponsorizzato, oltre che sulla pagina Facebook di Amaro Lucano, anche su quella di Pierluigi Pardo e sulla pagina “Che Fatica la vita da Bomber”. Dalle partite che Pardo giocherà con i vincitori del concorso verranno poi realizzati cinque video che saranno pubblicati e sponsorizzati su Facebook dal 30 aprile al 19 maggio con cadenza settimanale.

Già ottima l’accoglienza del pubblico. La campagna ha infatti già generato oltre un milione e mezzo di views e una reach ben oltre i tre milioni. Moltissimi anche i commenti e le condivisioni, che testimoniano il grande interesse che questo progetto innovativo sta suscitando tra gli appassionati di Amaro Lucano e non solo.

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?