Un semaforo verde per la nuova campagna 5×1000 dello IEO firmata Catoni & Associati

E’ on air lo spot dell’Istituto Europeo di Oncologia per il 5×1000, ideato da Catoni Associati, prodotto da BlowUp Film con la regia di Francesco Fei.

Uno stop al semaforo è la metafora di un pensiero che arriva improvvisamente, in un giorno qualunque, la paura che la vita potrebbe essere stravolta in un attimo. Ma il semaforo torna verde grazie alla ricerca e alle cure sempre più efficaci e mirate, grazie a chi sostiene lo IEO con il 5×1000. È stato scelto un linguaggio autentico e un tono intimo e sincero perché questa è una sfida che riguarda tutti e va affrontata insieme.

Lo spot tv si conclude con il claim che va a integrare la campagna stampa multisoggetto degli scorsi anni: “Per costruire un futuro dove il cancro è passato il momento è adesso”.

La campagna, on air fino a giugno, prevede una pianificazione, curata da OMD, sulle emittenti nazionali Rai e La7, sui canali satellitari Sky e sul web (social e display).

Credits:
Agenzia: Catoni Associati
Direzione Creativa: Mario Catoni
Art Direction: Carlo Vigni
Account Director: Silvia Giannoni

CdP: BlowUp Film
Regia: Francesco Fei
Fotografia: Max Gatti
Scenografia: Max Zucca
Styling: Silvia Capra
Post-produzione: Redline

Musica: Francesco Oliveto

Centro Media: OMD
Global Client & International Business Director: Michela Marni
Communication Manager: Lorenzo Musetti
Digital Communication Manager: Clizia Monguzzi

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?