Say What con EXHIBO per una comunicazione multi-brand

Say What affianca EXHIBO nella definizione della strategia di comunicazione e nella gestione e sviluppo delle attività di Media Relation per i brand del mercato dell’audio Sennheiser, Monster, Klipsch, Jamo, TEAC, GPO e Vogel’s distribuiti in Italia dall’azienda di Vedano al Lambro.

Forte della propria pluriennale esperienza nella consulenza e nella realizzazione di progetti di comunicazione integrata, Say What si occuperà non solo nella gestione dell’ufficio stampa e delle media relation multi-brand, ma anche nell’individuazione di attività strategiche volte a rafforzare il posizionamento e l’identità di ciascun marchio, dagli eventi al placement, dalle partnership ai progetti di co-branding.

EXHIBO, impegnata da oltre 50 anni nella ricerca e selezione per il mercato italiano dei migliori prodotti del mondo dell’audio conosciuti e apprezzati in tutto il mondo per la qualità, l’innovazione e il design, è divenuta negli anni partner affidabile di riferimento di Aziende internazionali di grande rilievo. Le sempre maggiori conoscenze tecnologiche acquisite nella lunga esperienza nel settore, hanno permesso ad EXHIBO di ampliare la propria offerta e di progettare soluzioni complete e su misura nel campo dell’amplificazione, della diffusione sonora, dell’acustica ambientale, dell’insonorizzazione, della comunicazione integrata e della sicurezza.

Alberto Scarpetta, CEO di Say What, spiega: “Siamo molto orgogliosi di questo nuovo incarico e di affiancare un’azienda leader come EXHIBO. L’obiettivo è offrire una consulenza strategica e mirata, proponendo azioni e attività che puntano a rendere più efficace la comunicazione dei diversi brand e un posizionamento più attento di ciascuno di essi”.

Franco Alderighi, Business Unit Manager – Consumer in Exhibo: “Abbiamo deciso di affidarci a Say What per la loro esperienza e professionalità. Quest’anno Exhibo ha acquisito diversi nuovi importanti brand del mondo dell’audio per i quali sarà necessario un intenso lavoro volto a consolidare la brand awareness e la reputation degli stessi in modo da creare sempre maggiori opportunità commerciali”.

Say What è chiamata a individuare i messaggi chiave su cui concentrare l’attività, con l’obiettivo di massimizzare la comunicazione dei diversi marchi, pianificando e organizzando le attività di ufficio stampa.

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?