Initiative firma la prima campagna di brand content per Patek Philippe

Al via la campagna di Patek Philippe con focus sul brand content pianificata da Initiative, network globale di comunicazione, parte di IPG Mediabrands.

Patek Philippe, la più antica e prestigiosa azienda ginevrina, produttrice di orologi di lusso, da anni affida la sua strategia media ad Initiative. Per la prima volta, l’azienda svizzera ha deciso di essere protagonista di un’attività di brand content attraverso una testata autorevole come Esquire, il celebre magazine maschile americano che ha recentemente debuttato in Italia. Esquire è un brand che ha fatto la storia del giornalismo mondiale con la collaborazione di firme, come Hemingway e Scott Fitzgerald, per poi accogliere i rappresentanti del new journalism negli anni ’60. Oggi Esquire vanta 28 edizioni in tutto il mondo e, a settembre, è stata presentata anche la nuova versione italiana che celebra e approfondisce le passioni maschili e i temi di lifestyle, moda, politica ed economia.

La campagna all’esordio lunedì 4 dicembre, ha come protagonisti ben quattro orologi Patek Philippe: Calendario Perpetuo, Calatrava, World Time e Aquanaut. Il Calendario Perpetuo è una delle complicazioni storiche della maison e abbina gli aspetti della tradizione orologiera alle tecniche più avanguardistiche. Calatrava è il modello elegante e sobrio, un segnatempo pensato per le nuove generazioni che si approcciano al mondo degli orologi. World time è l’orologio del viaggiatore, con i suoi 24 fusi orari. Aquanaut è un modello sportivo che quest’anno festeggia i suoi primi vent’anni in collezione.

La strategia studiata da Initiative ha selezionato un partner elettivo nel panorama italiano con una unique brand positioning in linea con tutto ciò che è Patek Philippe. L’obiettivo principale della campagna è di coinvolgere gli utenti di Esquire attraverso dei contenuti ad hoc che raccontino il mondo Patek Philippe. La novità per l’azienda è anche l’impostazione di un linguaggio anticonvenzionale, diversa dal tono tipico con cui si è soliti sentir parlare degli orologi Patek Philippe. L’operazione di comunicazione è finalizzata a consolidare l’immagine prestigiosa e a rafforzare il coinvolgimento di un pubblico formato dai lettori di Esquire e dagli appassionati al famoso marchio di orologeria.

La pianificazione sarà on air fino a Natale.

Loggati con le tue credenziali

Hai dimenticato i tuoi dati?